Marketing olfattivo: scopri i gadget profumati per comunicare il tuo brand in modo vincente

strategie e gadget marketing olfattivo Profumatore per ambienti bastoncini promozionali Merchandising profumato

Avete mai sentito parlare di marketing olfattivo? 

È ormai da anni che molte aziende utilizzano il marketing sensoriale, capace di stimolare i cinque sensi arrivando a toccare la sfera emozionale.

Tra questi un posto di rilievo spetta al marketing olfattivo, le cui potenzialità gli permettono di giocare un ruolo fondamentale nelle attività di marketing e comunicazione.  Ma vediamo nel dettaglio le potenzialità del marketing olfattivo:  

 

1. CAPACITÀ DI ARCHIVIAZIONE

Uno studio della Rockefeller University di New York ha dimostrato che le persone possono ricordare il 35% di quello che annusano rispetto al 5% di quello che vedono, al 2% di quello che sentono e all’1% di quello che toccano.

La memoria olfattiva non è una memoria cosciente: il profumo non richiede attenzione per essere ricordato ma non può essere ignorato, ed è proprio per questo motivo che la percentuale di ricordi olfattivi è davvero alta. 

 

2. RESISTENZA NEL TEMPO

Se la memoria visiva perde oltre il 50% della propria intensità in soli 3 mesi, quella olfattiva ne perde appena il 20% in un anno.

 

3. POTERE EVOCATIVO E CAPACITÀ DI INFLUENZARE LE EMOZIONI E GLI STATI D’ANIMO

Ulteriore elemento che contraddistingue l’olfatto dagli altri sensi è il forte impatto che questo può avere nella sfera delle emozioni: essendo collegato con il sistema limbico (parte del cervello in cui hanno sede le emozioni) ci permette di associare il profumo che sentiamo a  particolari sensazioni e ricordi.

Al mondo esistono più di 400.000 odori diversi che, se sfruttati nel modo giusto, possono influenzare diversi comportamenti, arrivando ad agevolare la predisposizione all’acquisto.

Anja Stör dell’Università di Paderborn ha constatato che “le persone intervistate, dopo che una venisse profumata con fragranza al limone, erano il 14,8% più inclini all’acquisto rispetto a quelle intervistate in una stanza non profumata’’.

In Giappone è già da anni che vengono utilizzati i profumi per migliorare l’attività lavorativa, diffondendo diversi aromi in particolari momenti della giornata. Per fare alcuni esempi:essenza di limone per un effetto stimolante, profumo di fiori per agevolare la resistenza, odore di bosco per infondere ottimismo…

 

Affascinati da questa nuova frontiera abbiamo deciso di sfruttare anche noi i vantaggi che può riservare l’olfatto nell’ambito del merchandising e del promozionale.

Grazie ad un’accurata ricerca e selezione siamo in grado di offrirvi prodotti di altissima qualità e con un’estetica di assoluta avanguardia. 

Tantissime le tipologie di prodotto che vi possiamo offrire. Qualche esempio?

 

 

 

Con ColumbusPromo potrai scegliere tra numerose tipologie di fragranza o addirittura fornircene una in particolare.

Risulterà fondamentale la selezione del profumo, che dovrà essere capace di rappresentare al meglio la vostra corporate identity.

Si inizia infatti a parlare di firma olfattiva, ossia del particolare profumo che rispecchia valori e caratteristiche della vostra realtà aziendale e che ne diventa un vero e proprio elemento distintivo.

Per ogni articolo avrete la massima possibilità di scelta, potendo selezionare forma, colore, fragranze e  tecnica di personalizzazione.

Anche per il merchandising profumato possiamo studiare diverse tipologie di packaging, impreziosendo ulteriormente il prodotto.

 

Se vuoi sfruttare questa opportunità potenziando le tue campagne di marketing e comunicazione, contattateci: il nostro team creativo è pronto a lavorare per te. Ti garantiamo massima competenza, conoscenza del prodotto e grande attenzione al design.

 

 

 

 

 


Altri articoli che potrebbero interessarti